Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 33 di 33

Discussione: Uniforme forse garibaldina

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    123
    Senza polemiche credetemi in quanto non č il mio ambito collezionistico ...Una cosa mi sembra strana.
    Per quale motivo i reduci del 66 ( e parlo solo di quella campagna) dopo un paio di mesi di operazioni , Giugno-Agosto, devono essersi poi fatti confezionare per scopo reducistico una "camicia" tale e quale a quella che avevano in dotazione?
    Ci sono documenti che comprovano che il materiale impiegato dovesse essere riconsegnato?

  2. #32
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    ... confermo che le camicie non rientrarono negli oggetti da riconsegnare, antrimenti sarebbero tornati a casa in mutande ...

    Furono riconsegnate, giustamente, le armi, le buffetterie, le gavette e le coperte da campo ...

    Saluti

    fm
    E' la somma che fa il totale.

  3. #33
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Oltretutto lasciare agli smobilitati un particolare effetto di vestiario iconico di una guerra particolarmente popolare tra la popolazione era una mossa intelligente di propaganda a posteriori (il vecchio garibaldino in genere moriva chiedendo di venire sepolto indossando la camicia rossa come il trombettiere di Garibaldi nel film DESTINAZIONE PIOVAROLO). Non a caso il fatto si ripetč nel 1936 con i caschi coloniali istoriati, che vennero lasciati ai reduci d' Abissinia...

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato