Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Uniformi da truppa 1933-1943

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    102

    Uniformi da truppa 1933-1943

    Ciao a tutti,

    chiedo informazioni e delucidazioni sulle uniformi da truppa del REI, in particolare sul tipo di bottoni utilizzati, l'evoluzione dei gradi e mostrine, distintivi di specialità* ecc....

    Lo so che la domanda dovrebbe essere più specifica visto la vastità* dell'argomento,comunque sia ringrazzio tutti per gli interventi e foto che inserirete.....

    Baru

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    102

    Re: Uniformi da truppa 1933-1943

    Mi potete aiutare a riguardo dei gradi per caporali e caporali maggiori in uso presso il R.E.I. negli anni che vanno dal 1933 al 1940???

    Ho letto che quando passarono dai paramani sagomati a punta alla spalla erano a forma di "V" neri come quelli in uso sino agli anni 80.....

    Io pensavo che fossero di colore rosso, di dimensioni grandi, poi ridotti con le disposizioni per le uniformi mod.40 del tempo di guerra.....

    Grazie a tutti per ogni informazione

    Baru

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071

    Re: Uniformi da truppa 1933-1943

    Baru, i gradi neri furono utilizzati per qualche anno, mi sembra intorno al 38-39,
    appena ho i libri sottomano ti do una risposta pù precisa.
    Ciao, Luca.
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071

    Re: Uniformi da truppa 1933-1943

    Gradi.
    Dal 1933 al 1937 furono utilizzati quelli identici
    ai gradi da caporale della grande guerra sagomati sopra il paramano, neri.
    Dal 1937 al 1939 la posizione del grado cambia dal paramano venne posto alla
    manica ed era sempre nero (diciamo uguale a quello moderno),
    dal 1939 (GMU Circ.790/39) vennero adottati quelli rossi, che mantennero
    la posizione dei precedenti.
    Per quel che riguarda i bottoni il discorso è più complesso.
    Nelle giacche da alta uniforme erano presenti i bottoni in ottone metallico,
    Furono utilizzate varie tipologie, quelli delle vecchie M26 di 20mmn bombati,
    (anche perchè con la riforma Baistrocchi le vecchie giacche non vennero buttate ma trasformate in M33 con l'apertura del bavero),
    In molte foto addirittura si vedono completamente lisci senza trofeo d'armi al
    centro. I bottoni che realmente aerano destinati alle nuove giacche invece misuravano
    22mm ed avevano un bordo liscio ed il fondo del trofeo d'arma sempre liscio,
    ed erano meno bombati dei precedenti.
    Per l'alta uniforme veniva utilizzata anche la spallina in ottone pentagonale
    che veniva applicata alla giubba tramite tre passanti metallici che venivano infilati
    in tre asole sulle spalline, e fissati con una molla a V (GM 1930 circ.525).
    Le giacche utilizzate dal 1933 al 1943 sostanzialmente erano quattro, la M33, la M37, la M40, e la "m43" (era una 40 fatta in panno a doppia faccia TIPO943).
    Ciao, Luca.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    MEMENTO AUDERE SEMPER

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: Uniformi da truppa 1933-1943

    Una più bella dell'altra.... e in che condizioni,
    complimenti,
    ciao

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Uniformi da truppa 1933-1943

    Caro Lucas con queste immagini ci hai davvero deliziato!!! Del resto, ogni tuo pezzo è degno di un museo. Stupende, complimenti!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071

    Re: Uniformi da truppa 1933-1943

    Grazie ragazzi!!
    Il tempo è sempre tiranno, cerco di fare del mio meglio.
    Ciao, Luca
    MEMENTO AUDERE SEMPER

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    102

    Re: Uniformi da truppa 1933-1943

    Citazione Originariamente Scritto da LUCAS
    Gradi.
    Dal 1933 al 1937 furono utilizzati quelli identici
    ai gradi da caporale della grande guerra sagomati sopra il paramano, neri.
    Dal 1937 al 1939 la posizione del grado cambia dal paramano venne posto alla
    manica ed era sempre nero (diciamo uguale a quello moderno),
    dal 1939 (GMU Circ.790/39) vennero adottati quelli rossi, che mantennero
    la posizione dei precedenti.
    Per quel che riguarda i bottoni il discorso è più complesso.
    Nelle giacche da alta uniforme erano presenti i bottoni in ottone metallico,
    Furono utilizzate varie tipologie, quelli delle vecchie M26 di 20mmn bombati,
    (anche perchè con la riforma Baistrocchi le vecchie giacche non vennero buttate ma trasformate in M33 con l'apertura del bavero),
    In molte foto addirittura si vedono completamente lisci senza trofeo d'armi al
    centro. I bottoni che realmente aerano destinati alle nuove giacche invece misuravano
    22mm ed avevano un bordo liscio ed il fondo del trofeo d'arma sempre liscio,
    ed erano meno bombati dei precedenti.
    Per l'alta uniforme veniva utilizzata anche la spallina in ottone pentagonale
    che veniva applicata alla giubba tramite tre passanti metallici che venivano infilati
    in tre asole sulle spalline, e fissati con una molla a V (GM 1930 circ.525).
    Le giacche utilizzate dal 1933 al 1943 sostanzialmente erano quattro, la M33, la M37, la M40, e la "m43" (era una 40 fatta in panno a doppia faccia TIPO943).
    Ciao, Luca.

    Ciao Lucas,
    come al solito sei super preciso ed i tuoi "pezzi" sono spettacolari......

    Ti chiedo anche se sai dove posso trovare una classivicazione dei numeri delle varie batterie dei reggimenti di artiglieria divisionale, nello specifico per quelli della Modena, Ravenna e Livorno, perche vorrei montarli sulle spalline del mio completo di artiglieria someggiata.....

    Grazie ancora per i tuoi interventi

    Baru

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    prov. di Savona
    Messaggi
    901

    Re: Uniformi da truppa 1933-1943

    asgeimu capiu!

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,071

    Re: Uniformi da truppa 1933-1943

    Dammi un poco di tempo vedrò nei vari libri quello che ho.
    Ciao, Luca.
    MEMENTO AUDERE SEMPER

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato