Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 49 di 49

Discussione: Uniformi partigiane

  1. #41
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,789
    Quella sopra, dovrebbe essere del CVL di un Capo di SM di divisione, probabilmente catturata ai tedeschi.
    Quella al centro dovrebbe essere di un partigiano della Div. Garibaldi con insegna del CLN al braccio.
    Quella sotto è una fascia da braccio del CLN, su blusa partigiana di cui sopra. La fascia poteva essere portata anche su abiti civili, come spesso accaddeva.
    Per approfondire, rimando ai numeri 61 e 132 della rivista U&A.
    Chi avesse altre divise partigiane le posti tranquillamente su questo topic.
    PaoloM

  2. #42
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,789
    Le foto d'epoca postate, si riferiscono, quasi tutte a liberazione avvenuta.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #43
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,789
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #44
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,386
    Citazione Originariamente Scritto da Paolo Marzetti Visualizza Messaggio
    Le foto d'epoca postate, si riferiscono, quasi tutte a liberazione avvenuta.
    Quasi tutte.... sei un po' riduttivo. Io direi tutte.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  5. #45
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,789
    Se io sono riduttivo, credo tu sia un po' troppo categorico. Pero' noterai che io stesso ho messo le mani avanti per non sbagliare.PaoloM

  6. #46
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,258

    giubba partigiana:genuina o accrocchio?

    un acquisto recente, preso perché mi ha incuriosito. Una giubba "partigiana" fatta con panno inglese e di coperta US, bottoni di frutto, insegne di grado ricamate in cannuttiglia su panno nero, fiamme e stellette. Strana poi la foggia "alla coreana" del collo, che contribuisce al tutto un tocco orientale. difficile capire se si tratti di un capo sartoriale confezionato per qualche parata a guerra finita, oppure di un costume di scena per qualche rappresentazione teatrale o per qualche film. Oppure un capo fatto realizzare da qualche reenactor? Sembra praticamente mai indossata, ma realizzata esclusivamente con materiali d'epoca. Mi rimetto al parere degli esperti!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #47
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,386
    Visto che ci siamo posto alcune foto di una giacca di sicura origine partigiana (abbiamo la documentazione fotografica d'epoca) che ci è stata prestata il 25 aprile per una mostra che chiuderà domani.
    La particolarità è data dal tessuto in cui è stata realizzata: panno mimetizzato a tre colori secondo il classico schema italiano, ma non il solito tessuto dei teli tenda.
    L'origine dovrebbe essere militare, date alcune particolarità, quali i passanti per le spalline, la fodera sempre in panno simile a quella dei giacconi in cuoio, il taglio in generale, la difficoltà evidente di mimetizzare il panno, se non per grandi quantità.
    L'ipotesi è che sia stata "liberata" a qualche militare repubblicano, però non si hanno riscontri all'uso di tale tipo di stoffa, che sarebbe tutt'altro che utile in caso di pioggia od anche di sola umidità.
    Avete qualche idea in merito?

    a.JPGb.JPGc.JPGd.JPGe.JPG
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  8. #48
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,258
    Citazione Originariamente Scritto da kanister Visualizza Messaggio
    Visto che ci siamo posto alcune foto di una giacca di sicura origine partigiana (abbiamo la documentazione fotografica d'epoca) che ci è stata prestata il 25 aprile per una mostra che chiuderà domani.
    La particolarità è data dal tessuto in cui è stata realizzata: panno mimetizzato a tre colori secondo il classico schema italiano, ma non il solito tessuto dei teli tenda.
    L'origine dovrebbe essere militare, date alcune particolarità, quali i passanti per le spalline, la fodera sempre in panno simile a quella dei giacconi in cuoio, il taglio in generale, la difficoltà evidente di mimetizzare il panno, se non per grandi quantità.
    L'ipotesi è che sia stata "liberata" a qualche militare repubblicano, però non si hanno riscontri all'uso di tale tipo di stoffa, che sarebbe tutt'altro che utile in caso di pioggia od anche di sola umidità.
    Avete qualche idea in merito?
    bellissima e si vede che autentica. Dammi un parere sulla mia!

  9. #49
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,386
    Citazione Originariamente Scritto da loupie1961 Visualizza Messaggio
    Dammi un parere sulla mia!
    Mi spiace ma le "stoffe" non sono il mio campo.
    Quanto ho scrtto su quella che ci hanno prestato non è frutto del mio sapere ma di un gruppetto di amici che hanno potuto esaminarla da vicino.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •