Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: uno degli ultimi M35 Quist

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    uno degli ultimi M35 Quist

    Vi presento questo che è uno degli ultimissimi M35 luftwaffe prodotti dalla Quist, il pezzo ha una finitura e una configurazione dei componenti che non si vede spesso sui 35; quando lo acquistai pensavo fosse un normale elmo ricondizionato come se ne trovano tanti, invece mi sbagliavo.

    L'elmo proviene da un ritrovamento di garage Inglese e si presenta con buona parte della sua colorazione applicata in fabbrica, che come finitura e tonalità* è tipica dei modelli 40.

    Internamente il liner si compone con un cerchio datato 1940 di "transizione produttiva" in zinco ma con gli anelli reggi soggolo a spigolo vivo in alluminio del primo tipo; anche i rivetti sono della stessa tipologia, perché sono con la testa ottonata e con le alette in zinco, anch'essi sono coevi con il cerchio e marcati 1940.

    Il lotto produzione è a cinque cifre ed è: 21448, e consultando una lista di lotti produzione, ho trovato la conferma che si tratta proprio di un esemplare a cavallo tra la produzione 35 e la 40, e questo spiega bene l'interessante e particolare configurazione di questo elmo.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    francesco / nachtjager44 / franzroma

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: uno degli ultimi M35 Quist

    alcuni scatti...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    francesco / nachtjager44 / franzroma

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068

    Re: uno degli ultimi M35 Quist

    Grazie per aver pubblicato queste foto che mi permettono di vincere una scommessa con un amico il quale asseriva (e' lui che ci ha scommesso, non io) che nessun M.35 è stato mai guarnito come fosse un M.35/40, a partire dalla vernice,non piu' verde mela o grau-blau liscia e per finire con tutti gli altri accessori.Super!! PaoloM

  4. #4
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Territorio Libero di Trieste
    Messaggi
    2,043

    Re: uno degli ultimi M35 Quist

    Davvero un pezzo notevole Francesco e soprattutto non comune,ottima acquisizione!
    Ciao,Alan.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: uno degli ultimi M35 Quist

    Quando fai queste disamine così attente e profonde degli elmi mi "incolli" letteralmente al pc
    Già* ho avuto il piacere di poter passare qualche ora dal vivo ad ascoltarti e soprattutto ad imparare qualcosa, per cui benvengano topic come questi, possono solo rinforzare il sapere mio e di tutti.
    Tornando all'elmo che dire....nulla, hai detto tutto te
    Scherzi a parte, posso solo dire che è davvero "saporoso" e sicuramente come mamma l'ha fatto, senza manomissioni e/o schifezze varie, bel colpo Francesco. Ottime anche le foto.

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: uno degli ultimi M35 Quist

    Citazione Originariamente Scritto da marpo
    Grazie per aver pubblicato queste foto che mi permettono di vincere una scommessa con un amico il quale asseriva (e' lui che ci ha scommesso, non io) che nessun M.35 è stato mai guarnito come fosse un M.35/40, a partire dalla vernice,non piu' verde mela o grau-blau liscia e per finire con tutti gli altri accessori.Super!! PaoloM
    Grazie del commento Paolo, in effetti, non sono comuni questi elmi, ma si trovano più di quanto si possa immaginare, e l'aspetto interessante è che ogni elmo è diverso dall'altro nella configurazione; essendosi accavallate le due produzioni alcune ditte, meno reattive al cambiamento, hanno utilizzato finiture e componenti mescolati, si per l'uno che per l'altro modello.

    Ho avuto la fortuna di mettere in collezione un altro M35 Quist con lo stesso lotto produzione di questo, anche questo in configurazione 40 e con componenti tutti datati 1940, ma con un particolare interessante, il cerchio in zinco non presenta gli anelli reggisoggolo primo tipo in alluminio, ma quelli a spigolo arrotondato in linea con le caratteristiche di tale produzione.
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: uno degli ultimi M35 Quist

    Citazione Originariamente Scritto da von krafen
    Davvero un pezzo notevole Francesco e soprattutto non comune,ottima acquisizione!
    Grazie Alan, l'elmo è vissuto ma molto interessante!
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446

    Re: uno degli ultimi M35 Quist

    Citazione Originariamente Scritto da Mulòn
    Quando fai queste disamine così attente e profonde degli elmi mi "incolli" letteralmente al pc
    Già* ho avuto il piacere di poter passare qualche ora dal vivo ad ascoltarti e soprattutto ad imparare qualcosa, per cui benvengano topic come questi, possono solo rinforzare il sapere mio e di tutti.
    Tornando all'elmo che dire....nulla, hai detto tutto te
    Scherzi a parte, posso solo dire che è davvero "saporoso" e sicuramente come mamma l'ha fatto, senza manomissioni e/o schifezze varie, bel colpo Francesco. Ottime anche le foto.

    Troppo buono Gianca, sai che mi piacciono, oltre agli elmi mimetici, anche questi aspetti tecnico/costruttivi delle varie produzioni e dei vari produttori, di particolari interessanti e curiosi ce ne sono davvero molti in questi pezzi di "transizione produttiva" e non solo in questi, ma anche in quelli che dovrebbero essere elmi canonici.

    Non l'ho scritto, ma come hai detto tu, l'elmo non presenta manomissioni, posterò delle foto dei rivetti e del cerchio per apprezzare meglio le date impresse su questi.
    francesco / nachtjager44 / franzroma

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: uno degli ultimi M35 Quist

    Lo so si, ed infatti è sempre un piacere ascoltarti nelle tue disamine
    Dai che attendiamo le foto aggiuntive....di questo e magari anche di altro

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: uno degli ultimi M35 Quist

    Sempre pezzi molto belli, quindi................................
    Citazione Originariamente Scritto da von krafen
    Davvero un pezzo notevole Francesco e soprattutto non comune,ottima acquisizione!
    ...............quoto
    luciano

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato