Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 30 di 30

Discussione: UOMINI SUL FONDO

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    Blster..penso ti riferisci al KursK..
    incendio a bordo..su sommergibile nucleare..
    l'Unione sovietica in un primo momento rifiutò l'aiuto di altre Nazioni..poi quando venne concesso era troppo tardi..
    le illazioni su questo caso furono molte, rimane il fatto che perirono tutti..
    lo ricordo bene ..ero in mare per un trasferimento e seguimmo gli eventi con l'ansia di chi è per mare e condivide le incertezze di questo elemento..anche se noi navigavamo in superficie!

    cmq..io, come Cocis, farei una netta differenza tra le tecnologie e la sicurezza dei Som delle guerre mondiali, con quelli moderni..
    di sicuro c'è che per far parte di un equipaggio di un sommergibile servono delle qualità* che vanno al di là* della mera preparazione tecnica e fisica..insomma ci devi essere portato.

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  2. #22
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Sì,probabilmente era il Kursk.Se non erro affondò in Norvegia o da quelle parti.
    Sono d'accordo con te che la sicurezza sui sommergibili è aumentata,ed anche dagli Anni Settanta ad oggi credo che siano stati fatti passi da gigante in questo campo.Credo che sarebbe impossibile paragonare qualitativamente ed anche a livello di prestazioni un sommergibile della Classe Toti ed anche per un sommergibile della Classe Sauro(anche i più recenti Classe Sauro,quelli 4ª Serie,ovvero il Longobardo ed il Priaroggia)con un Todaro.Concordo con te che per essere sommergibilista bisogna essere portati.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #23
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Citazione Originariamente Scritto da digjo

    Blster..penso ti riferisci al KursK..
    incendio a bordo..su sommergibile nucleare..
    l'Unione sovietica in un primo momento rifiutò l'aiuto di altre Nazioni..poi quando venne concesso era troppo tardi..
    le illazioni su questo caso furono molte, rimane il fatto che perirono tutti..
    lo ricordo bene ..ero in mare per un trasferimento e seguimmo gli eventi con l'ansia di chi è per mare e condivide le incertezze di questo elemento..anche se noi navigavamo in superficie!

    cmq..io, come Cocis, farei una netta differenza tra le tecnologie e la sicurezza dei Som delle guerre mondiali, con quelli moderni..
    di sicuro c'è che per far parte di un equipaggio di un sommergibile servono delle qualità* che vanno al di là* della mera preparazione tecnica e fisica..insomma ci devi essere portato.

    ciao
    digjo

    Si è il Kursk e vi posso assicurare che in quei giorni ho seguito il tutto con molta sofferenza immaginandoli chiusi li sotto con un muro d'acqua sopra di loro ed inevitabilmente anche con molta rabbia...........
    Si Blaster i rischi ci sono sempre e in tutti i campi anche quelli super tecnologici ma Digjo ha centrato quanto intendevo dire e tra l'altro condivido che per essere sommergibilista bisogna esserci portati al di là* della preparazione tecnica e fisica.
    [ciao2]
    luciano

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    Salvatore Todaro era il comandante del "Cappellini"..
    di cui sarebbe bello parlarne a parte o dedicargli un Topic,..per il modo e l'antica Nobiltà* con cui operò la sua "guerra di corsa"..
    perdemmo anche Lui.

    aggiornami, non so se sia stato costruito un sommergibile più recente con questo nome..o è un tuo lapsus!..

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    a posto..ho visto..è recentissimo, ecco perchè mi era sfuggito...

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  6. #26
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Ci sono due sommergibili di quella classe.Il Todaro e lo Scirè.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    si grazie Blaster..piccoli ma tecnologicamente a posto..

    mbè, ritornando al Libro e a Giorgerini..possiamo dire che con questi ultimi "vari" le sue paure in seno al futuro impiego dell'arma sottomarina nel contesto moderno sono state, anche se in minima parte, fugate.

    ho sempre piacere nel vedere l'attenzione che si crea parlando di questo "settore" nautico..

    se poi pensiamo anche a quella miriade di perdite subite da questi equipaggi, non solo in combattimento, ma anche nel quotidiano agire per mare, in cui ad esempio, uomini persi fuoribordo, in condizioni di mare proibitive, anche solo per avvicinarsi alla meta di agguato..o quelli che feriti dovevano terminare comunque la missione in condizioni di sicurezza decisamente primitive.

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  8. #28
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Citazione Originariamente Scritto da digjo

    Salvatore Todaro era il comandante del "Cappellini"..
    di cui sarebbe bello parlarne a parte o dedicargli un Topic,..per il modo e l'antica Nobiltà* con cui operò la sua "guerra di corsa"..
    perdemmo anche Lui.

    aggiornami, non so se sia stato costruito un sommergibile più recente con questo nome..o è un tuo lapsus!..

    ciao
    digjo
    Ciao Giuseppe nell'altro post mi hai fatto ricordare che avevo postato il libro che citi
    http://www.milistory.net/forumtopic.asp?TOPIC_ID=5393
    Non male il discorso sul ""fachiro"" ho trovato tra il cartaceo qualcosa su questo comandante.
    [ciao2]
    luciano

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Genova, Liguria
    Messaggi
    629

    Re: UOMINI SUL FONDO

    Aggiorno questo topic che ho trovato tramite il sistema di ricerca! Ho letto ieri sul Secolo XIX che da oggi, grazie alla firma del contratto di cesione tra Marina Militare e Museo del mare, il sommergibile S-518 'Nazario Sauro' è 'genovese'! Il suo arrivo a Genova è previsto entro l'estate 2009!!! Finalmente qualcosa di concreto!
    http://www.zenazone.net/press/2008/11/2 ... di-genova/
    "Quelle poche vestigia ci parlano della vita, e spesso della morte di uomini come noi, uomini che tra quei mattoni e quelle pietre trascorsero ore di fatica, di sconforto, di angoscia."
    Fortificazioni! Adoro le fortificazioni!

  10. #30
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: UOMINI SUL FONDO

    Una bellissima notizia!!!
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •