Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: utilizzo della lobotomia nella cura di veterani di guerra

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di fornasero
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    247

    Unhappy utilizzo della lobotomia nella cura di veterani di guerra

    non ne ero a conoscenza .
    fatti tremendi e altamente drammatici , anche se forse non vi erano altre soluzioni

    Report: VA lobotomized 2,000 disturbed veterans | Army Times | armytimes.com

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554
    Forse per la tecnica medica dell'epoca, no, ma ad ogni modo è una cosa terribile ....
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  3. #3
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,795
    Citazione Originariamente Scritto da stecol Visualizza Messaggio
    Forse per la tecnica medica dell'epoca, no, ma ad ogni modo è una cosa terribile ....
    concordo...................
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di fama78
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    60
    Purtroppo moltissimi reduci della II GM e della guerra del Vietnam hanno subito torture "mediche"(?) del genere, per fargli dimenticare dolori e traumi connessi alla guerra ma anche per renderli inattendibili e poco credibili su fatti scomodi che certi Stati hanno condotto ai limiti dei crimini di guerra.

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di hpbt
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    93
    La psicochirurgia è stato un tentativo ( fallito...) di rispondere all'esigenza di curare in qualche modo le malattie psichiatriche, molto probabilmente con un eccesso di meccanicismo ( ho un sintomo allora taglio i collegamenti della zona cerebrale da cui presumo abbia origine...). Ancora oggi non sappiamo esattamente a cosa servono molte aree cerebrali perchè la logica delle interconnessioni neuronali non ci è nota.
    Quel medico che faceva le lobotomie periorbitarie con uno strumento da lui inventato (che assomigliava ad un rompighiaccio ) era probabilmente un po' disturbato pure lui...addiritura ne faceva quasi degli show per dimostrare con quale facilità e maestria eseguisse la procedura... alla fine dopo avere messo le mani pure su di una Kennedy lo hanno fermato, ma non capisco come non lo avessero bloccato prima alla luce degli insuccessi ottenuti..
    Con i farmaci ora si ottiene un discreto risultato sulle malattie di mente anche se penso siamo lungi da capirne le origini.
    ......improvvisare....adattarsi.....raggiungere lo scopo.....

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di giancarlo croce
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    teramo
    Messaggi
    77
    Allucinante !!!!!!!!!!

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di CHri
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    1,468
    Penso che la lobotomia sia stata la "terapia" (se cosi si può definire) più cruenta praticata sull' uomo!

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Alps
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Udine
    Messaggi
    15
    La lobotomia è tutt'ora praticata ma in rarissimi casi in cui il paziente soffra di epilessia farmaco resistente ad esempio, in cui un intervento del genere potrebbe essere un salva-vita. Fortunatamente l'avanzare della conoscenza medica sta rendendo la cosa sempre più obsoleta e inutile anche grazie ai farmaci.

    La cosa che più mi lascia perplessa è che come già detto, questa pratica risale alla fine del 800 con disastrosi risultati ma ha preso piede velocemente. Addirittura, se non erro, gli stati uniti crearono una commissione che avesse il compito di studiare come la pratica potesse essere utilizzata per sottomettere le persone, renderle docili insomma, cosa che effettivamente avviene quando in poche parole ti recidono un pezzo di cervello..
    Si è anche parlato dei Kennedy, quello dovrebbe dimostrare quanto potesse essere disastrosa quest'operazione e che conseguenze possa lasciare ma in molti non li ritennero così ' importanti ' come gli ' effetti positivi ' .

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,886
    Drammatico, se non sbaglio c'era qualche film che conteneva una scena del genere, qualcuno ricorda?

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Alps
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Udine
    Messaggi
    15
    Per quello che ne so io c'è - qualcuno volò sul nido del cuculo - di più vecchio - Improvvisamente l'estate scorsa - almeno per i più rilevanti. Altrimenti aggiungo anche Shutter Island e - La vera storia di Jack lo squartatore - del 2001.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato