Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 28

Discussione: Vallo alpino nord-est : Opera Sablici

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    28
    Interessante il discorso sull'opera in caverna: sapevo che la Fanteria d'Arresto ne aveva solo una, ma in ben altro settore, più a nord.
    [signal]
    Interessante sarebbe anche considerare la data della sua costruzione, visto che punta così bene sull'autostrada.
    "Più forte del destino"
    motto del 120° btg. f.arr. "Fornovo"
    http://fanteriadarresto.altervista.org

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    698
    Mi scuso con Oklahoma, per il doppione. Io ho aggiunto "qualcosina".

    La postazione in caverna è da verificare, però, per MIA logica, non sarebbe stata isolata?
    Potrebbe essere una postazione per cannone della Grande Guerra, austriaca???
    Chi è più vicino di noi alla zona, può andare a controllare, senza naturalmente "incasinarsi".

    Benvengano le considerazioni e i contributi di qualsiasi natura, non sono "geloso" dell'argomento anzi sono abbastanza "affamato".

    L'opera Sablici, teneva sotto controllo sia la ferrovia e l'autostrada, che vi passano a fianco.
    "NELLA ROCCIA, COME LA ROCCIA". motto XI°R.A.P.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    289
    Riguardo all'opera in caverna segnalata da Lvx ai piedi del Moschenizza (versanmte nord), posso assicurare che non ha niente a che fare con l'opera di Sablici e nemmeno con la fortificazione permanente realizzata negli anni 60.
    Le ultime postazioni, come già* detto, sono quelle di Sablici.

    Ciò non toglie l'interesse per la "caverna" che certamente risale a date antecedenti che ne hanno viste di tutti i colori.
    Comunque molti apprestamenti del primo conflitto è naturale ed ovvio che potevano essere utilizzati, qualora consoni, anche dai reparti di copertura alla frontiera schierati a fianco ed in cooperazione con la fanteria d'arresto.

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    378
    Bello ed impressivo ,ottimo reportage.Da esempio.
    Marco

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    334
    Saluti a tutti,

    da non dimenticare e' che nella zona dell'opera di Sablici ci sono tantissime trincee della 1GM, e alcuni ricoveri in caverna dai stessi tempi erano reimpiegati nello sbarramento nuovo.

    Vladimir

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    45
    Aggiungo alcune foto dell'interno

    Immagine:

    76,6*KB

    Immagine:

    100,11*KB

    Immagine:

    78,77*KB

    Immagine:

    85,43*KB

    Immagine:

    162,06*KB

    Immagine:

    98,23*KB

    Immagine:

    83,7*KB

    Immagine:

    90,92*KB

    Immagine:

    117,9*KBAggiungo alcune foto dell'interno



    Immagine:

    120,58*KB

    Immagine:

    119,04*KB

    Immagine:

    73,63*KB

    Immagine:

    92,94*KB Gli arredi interni li conoscete meglio di me. Saluti SIL

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    97
    Bellissimo reportage!

    Sono sempre più affascinato dalle opere di camuffamento che venivano adottate sul Vallo nei vari periodi.
    C'è quella 'coda' di finte roccie appoggiata alla torretta per dare ragione al 'finto roccione isolato' e procurare un senso di 'continuità*' nell'affioramento roccioso che si voleva replicare: geniale.
    Io la vedo come arte vera e propria, che si aggiunge al fascino intrinseco e sempre diverso di questa nostra linea.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    698
    Grazie Sil, per le foto. Questo vuole dire che ci sono anche altri che le foto le fanno, quindi perchè non vi fate avanti e fate dei post anche voi, su questo argomento.
    Un poco alla volta si potrà* creare un vero "museo multimediale".

    Ciao by Andrea[ciao2]
    "NELLA ROCCIA, COME LA ROCCIA". motto XI°R.A.P.

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    45
    Egregio sig Andrea io sono un neofita delle fortificazioni, però sono appassionato della montagna e in particolar modo della fotografia. Da un po di tempo seguo world war e le opere che vengono proposte, il più delle volte,sono interessanti, e vedo che lei è tra quella decina di persone tra le più esperte.Se me lo permette ,non essendo esperto in matera,di inserire ogni tanto qualche mia foto all'interno dei post.
    Dala postazione di Sablici si vede anche questa bellissima opera . Con stima Sil

    Immagine:

    140,42*KB

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    698
    Ringrazio Sil, ma non serve darmi del "lei", siamo solamente appasionati del stesso "tema".

    Ciao by Andrea
    "NELLA ROCCIA, COME LA ROCCIA". motto XI°R.A.P.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato