Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Valtellina:gli ultimi combattimenti della Milice

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Alexderome
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Localitā
    FRANCIA
    Messaggi
    468

    Valtellina:gli ultimi combattimenti della Milice

    La Milice francese, venendo da Sigmaringen dove stava inpriggionato Petain, con i reduci della Milice,circa 600, dal campo di Heuberg e che avevano rifiutato di combattere nella Charlemagne furono mandate a combattere nella Valtellina. Arrivati al fine di marzo '45, il battesimo del fuoco succede ā Grosio, dove 2 autocarri della Milice sono distrutti dai partigiani della 1a div. Valtellina (GL). Soltanto le sera i partigianno sganciano. I Miliciens perdono 13 di loro.
    La seconda battaglia succede ā Tirano, la Milice con le BBNN Gentile (Reggio Emilia), Garibaldi, Gati,e altri reparti (deo trovarle) sono accerchiati dai partigiani, il 28 aprile. I Miliciens perdono una 20enna di uomini (a confirmare) e si arrendo dopo che Darnand passa in rivista per l'ultima volta i Francs-Gardes.
    ALEX
    http://hongrie2gm.creer-forums-gratuit.fr/
    Eravamo 3O d'una sorte, 31 con la morte. G. d'Annunzio

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Localitā
    Roma
    Messaggi
    1,275

    Re: Valtellina :gli ultimi combattimenti della Milice

    Ne parla anche Giorgio Pisanō in "Io fascista".

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di Alexderome
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Localitā
    FRANCIA
    Messaggi
    468

    Re: Valtellina :gli ultimi combattimenti della Milice

    Ciao, anche nel suo libro : La Generazione che non si arresa, ma non l'ho letto. L'ho trovero in Italia.
    Quest'info sono dal libro : Histoire de la Milice, Jacques Delperrié de Bayac.
    ALEX
    http://hongrie2gm.creer-forums-gratuit.fr/
    Eravamo 3O d'una sorte, 31 con la morte. G. d'Annunzio

  4. #4
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502

    Re: Valtellina :gli ultimi combattimenti della Milice

    C' č un libro sul Barbarigo che accenna alla detenzione degli uomini della Milice a S. Vittore. Arresisi in Valtellina furono trasferiti a Milano in attesa di essere consegnati ai Degaullisti e i carcerieri italiani li difesero dai loro connazionali che volevano torturarli e/o fucilarli sul posto.
    Se trovo il nome del libro te lo posterō.Ciao.
    "Chissā a quale di questi alberi ci impiccheranno..."

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •