Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 31

Discussione: Vergogna d'Italia

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    savona
    Messaggi
    263

    Re: vergogna d italia

    ciao a tutti !!!

    son contento che il documento abbia suscitato interesse e giuste riflessioni.... un piacere leggerle tutte !!!

    risp a kanister.. il documento viene dall amico comune sig EMILIO.. non da un banchetto sul mercatino, ma non so se posso dire la provenienza, al max fai tu che ne sai piu' di me...

    grazie

    christian76

  2. #22
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: vergogna d italia

    finalmente una discussione pacata su temi delicati come lo sono la r.s.i. e la guerra partigiana
    mi congratulo con tutta l'utenza per come sta evolvendo pacificamente il topic....e aggiungo : ERA ORA!!!!
    bravi continuate così!
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Dublino / Serenissima Repubblica di Venezia
    Messaggi
    167

    Re: vergogna d italia

    Sembra proprio che i Vigliacchi erano gli altri dalla lettera, queste discussioni ci portano a parlare politicamente ma è meglio evitare

  4. #24
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: vergogna d italia

    Consentitemi invece una domanda agli esperti di esplosivi, visto che in questi giorni si parta tanto di "botti".
    Che effetto avrebbe pututo avere in un centro abitato l'esplosione accidentale di 31 sacchi da 50 kg. di dinamite, cioè 1550 kg.? Tralasciando tutto il resto elencato.

    Mi direte che rispetto ad un bombardamento era niente, però.....pensare che il mio vicino di casa potesse conservare una tale quantità di esplosivi non mi avrebbe lasciato dormire.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  5. #25
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: vergogna d italia

    Citazione Originariamente Scritto da Klaus

    La guerra civile è un'onta disumana, SEMPRE.
    Non c'è mai una guerra giusta o santa: è sempre un'onta all'intelligenza e all'animo umani, ma quella civile porta ogni ignominia all'ennesima potenza.
    Quasi che parlare la stessa lingua inciti ad insulti, verbali e fisici, ancor più bassi e amari.

    Quella di quei giorni è storia non solo di torture, violenze, assassini seriali e di crimini di branco, ma soprattutto, purtroppo, di innocenze violate e di osceni e vergognosi tradimenti.
    Da ambo le parti.
    Impossibile non quotare
    luciano

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    savona
    Messaggi
    263

    Re: vergogna d italia

    ciao a tutti !!!

    leggendo bene tutti i post ed essendo di savona mi viene in mente il CIMITERO MILITARI DI ALTARE, DELLE CROCI BIANCHE , voluto sul finire del conflitto dal generale AMILCARE FARINA per accogliere le salme di tutti i caduti, sia S. MARCO / TEDESCHI che " PARTIGIANI " CIVILI etc ..

    penso che non ci sia cosa peggiore , in tempo di guerra civile che portare una persona in un bosco, ucciderla e seppellire il corpo..gesto di una vilta' disumana, e i boschi dell entroterra savonese conservano aime' ancora tanti di questi gloriosi gesti...

    aggiungo foto...

    ciao a tutti

    christian76
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    28

    Re: Vergogna d'Italia

    buongiorno,
    mia zia e' stata volontaria durante la rsi nelle saf , aveva 20 anni e ci credeva, nel 45 si e' presa un po' di botte a varese e poi ,a calci in culo a casa a milano. Dopo la guerra ha lavorato da un avvocato e non si e' mai sposata ne ha avuto figli , e' morta 3 settimane fa' , con me non ha mai parlato della guerra io non ho mai chiesto, suo fratello mio zio invece e' stato partigiano per un anno circa forse piu per evitare il servizio nella rsi che per convinzione pero' e' stato ferito in combattimento , finita la guerra ha lavorato come rappresentante , quando e' rimasto vedovo alla fine degli anni 80 si e' trasferito da sua sorella . e' morto dieci anni fa .
    Mi sono sempre chiesto chissa' se parlavano di quei tempi e in che termini essendo stati diciamo "nemici"
    ma questa e' stata l'italia di quel periodo difficile capire e giudicare

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Sarzana
    Messaggi
    631

    Re: Vergogna d'Italia

    Immagini di un luogo molto commovente ed evocative di quei terribili giorni......l' ultima mi ricorda il Manfrei.
    @ giotto: una vicenda famigliare molto delicata.....chissà adesso quante domande avresti da fargli...condoglianze e che riposino entrambi in pace.
    ...Sorse dal mar la Flottiglia che prese l' armi al grido PER L' ONORE!

  9. #29
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Vergogna d'Italia

    Dato che Christian ha presentato alcune foto del cimitero di Altare ne aggiungo alcune anche io, a dimostrazione dei successivi sviluppi.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  10. #30
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Vergogna d'Italia

    Rivedendo la prima delle foto che ho postato mi è tornato in mente un quesito che mi ballava per la mente tempo fa:
    se notate la tomba del "nemico caduto" n.1, il pilota USA Van Dien la croce nera disegnata ha le braccia orizzontali inclinate diversamente da tutte le altre.
    Quale motivo potrebbe esserci?

    Per completare le informazioni ho scoperto che il Van Dien era protestante, però mi chiedo chi, in Italia a quei tempi, sapesse interpretare un piastrino di riconoscimento statunitense
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato