Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 35

Discussione: Wehrpass grenadier 15 Pz. Gren. Div. caduto a Cassino

  1. #21
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Wehrpass grenadier 15 Pz. Gren. Div. caduto a Cassino

    Citazione Originariamente Scritto da Mulòn
    Bello pieno e super ordinato questo WP.
    Quoto e aggiungo ben spiegato
    luciano

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: Wehrpass grenadier 15 Pz. Gren. Div. caduto a Cassino

    grazie Mulon.. grazie KampfgruppeHansen... grazie Cocis49....
    è apparentemente strano che nonostante due anni di Russia e l'inverno giusto (il primo) non c'è la OstMedaille... ma come ho visto tante volte le annotazioni sul Wehrpass erano tutte in una volta quando si aveva tempo o come in questo caso (o quello del 132 HuD postato qualche mese fa)...

    appunto sulla Russia c'è una riga molto interessante in questo libretto (o aggiunto la Sicilia tra i "rossi"):

    Sukhinitchi!
    ed è un posto famoso tra dicembre 1941 e gennaio 1942 per il reggimento 348 della 216 Divisione (un altro errore del compilatore che ha fatto 2 anni in 5 caselle: la data della riga Sukhinitchi va ovviamente corretta dal giusto 30.12.41 al 29.1.42 (senza la lineetta del 7 così combina bene anche col 30.1.42 di sotto!!!!!)
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    81

    Re: Wehrpass grenadier 15 Pz. Gren. Div. caduto a Cassino

    Caro Oriano, il tuo è un accurato e certosino lavoro di lettura del documento e di ricerca storica.
    Bravo!
    Giuliano

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: Wehrpass grenadier 15 Pz. Gren. Div. caduto a Cassino

    .. grazie Giuliano! durante la controffensiva russa dell'inverno 1941 il 348 IR dov'era appunto il nostro Gustav e come annotato sul libretto venne circondato in questa città* fortificata e riuscì a resistere disperatamente per oltre un mese... una cartina dal Dorfler...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: Wehrpass grenadier 15 Pz. Gren. Div. caduto a Cassino

    .. e l'eroe di quella "sacca", Werner Albrecht Freiherr von und zu Gilsa, comandante della 216 divison e di Gustav, ufficiale vecchia scuola e tutto d'un pezzo (tra l'altro confidente dei cospiratori dell'attentato a Hitler nel 1944) morto suicida nel maggio 1945 per non cadere prigioniero dei russi.....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    81

    Re: Wehrpass grenadier 15 Pz. Gren. Div. caduto a Cassino

    Era una persona retta ed onesta, vecchia scuola prussiana! Non partecipò all'attentato ritenendo comunque ingiusta l'uccisione del capo del suo Stato.
    Giuliano

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: Wehrpass grenadier 15 Pz. Gren. Div. caduto a Cassino

    Citazione Originariamente Scritto da giualfi
    Era una persona retta ed onesta, vecchia scuola prussiana! Non partecipò all'attentato ritenendo comunque ingiusta l'uccisione del capo del suo Stato.
    Giuliano
    ..... sono alcuni giorni che lo "seguo" e anch'io mi sono fatto un ottima opinione di questo soldato... e quella della sacca di Sukhinitchi, rislta con disperazione e eorismo, e con Stalingrado ancora lontano, fu una vera epopea; 6000 soldati di cui almeno almeno 1000 feriti, circondati da un'intera armata russa in un rettangolo di 7 km x 3, con una pista autocostruita di meno di 1000 metri dove una Luftwaffe ancora energica e protagonista riuscì a fare atterrare alcuni Junker 52 e sopratutto 5 grossi alianti Gotha Go 242.....
    e una foto "russa" di Von Glisa, anche se posteriore visto che ha le mostrine da generale mentre all'epoca della sacca era ancora "solo" colonello ma già* con la ritterkreuz..... e sono sempre più convinto che nel wehrpass del nostro Gustav mancano le annoazioni delle decorazioni: almeno due automatiche dalle note, appunto la Ostmedaille (il cui nastrino porta orgogliosamente il nostro Werner Albrecht Freiherr von Gilsa sulla giacca) e il distintivo da ferita almeno nero come annotato a pagina 34....
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    81

    Re: Wehrpass grenadier 15 Pz. Gren. Div. caduto a Cassino

    Caro Oriano, il Nostro, come certamente saprai, nacque a Berlino il 4 marzo 1889.
    Apparteneva ad una famiglia nobile prussiana con tradizioni militari. Si iscrisse all'Accademia Militare, seguendo questa tradizione, dopo aver frequentato una scuola militare a Breslavia (ho una P.08 della Landjagerei di Breslavia). Dopo l'Accademia, come Tenente, fu assegnato ad un Regimento della Guardia. Ovviamente partecipò alla I G.M. durante la quale meritò la Eiserne Kreutz I Klasse e fu promosso Capitano. Fu preso prigioniero dai francesi e tornò in Patria nel 1920. Continuò la sua carriera militare nella Reichswehr. Non fu Nazista, ma da questi fu apprezzato per la sua correttezza e dedizione alla Patria. Passato nella Wehrmacht, fu comandate militare della citta di Lubecca e, nel 1936, durante le Olimpiadi,organizzò e gestì il Villaggio Olimpico. Partecipò all'invasione della Francia con il grado di Colonnello. Fu vice del Generale von Choltiz Comandante della Piazza di Parigi e, con lui, evitò la distruzione della Città* ordinata da Hitler. Partecipò alla Battaglia della Schelda, combattuta contro gli inglesi. Fu promosso Generale e trasferito in Russia ove morì suicida a Leitmeritz (mi sebra, però, che la città* si trova in Boemia) il giorno 8 maggio 1945.
    Notizie più precise sono reperibili su "lexikon-der-wehrmacht.de".
    Una persona perbene !!
    Cordiali saluti
    Giuliano

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: Wehrpass grenadier 15 Pz. Gren. Div. caduto a Cassino

    Citazione Originariamente Scritto da giualfi
    Caro Oriano, il Nostro, come certamente saprai, nacque a Berlino il 4 marzo 1889.
    Apparteneva ad una famiglia nobile prussiana con tradizioni militari. Si iscrisse all'Accademia Militare, seguendo questa tradizione, dopo aver frequentato una scuola militare a Breslavia (ho una P.08 della Landjagerei di Breslavia). Dopo l'Accademia, come Tenente, fu assegnato ad un Regimento della Guardia. Ovviamente partecipò alla I G.M. durante la quale meritò la Eiserne Kreutz I Klasse e fu promosso Capitano. Fu preso prigioniero dai francesi e tornò in Patria nel 1920. Continuò la sua carriera militare nella Reichswehr. Non fu Nazista, ma da questi fu apprezzato per la sua correttezza e dedizione alla Patria. Passato nella Wehrmacht, fu comandate militare della citta di Lubecca e, nel 1936, durante le Olimpiadi,organizzò e gestì il Villaggio Olimpico. Partecipò all'invasione della Francia con il grado di Colonnello. Fu vice del Generale von Choltiz Comandante della Piazza di Parigi e, con lui, evitò la distruzione della Città* ordinata da Hitler. Partecipò alla Battaglia della Schelda, combattuta contro gli inglesi. Fu promosso Generale e trasferito in Russia ove morì suicida a Leitmeritz (mi sebra, però, che la città* si trova in Boemia) il giorno 8 maggio 1945.
    Notizie più precise sono reperibili su "lexikon-der-wehrmacht.de".
    Una persona perbene !!
    Cordiali saluti
    Giuliano

    .... mi ha intrigato di tutta la su carriera l'organizzazione e la gestione del villaggio olimpico di berino nel 1936 per ome l'ho "incrociato" nell'altro wehrpass di un mese fa della Lehr di stanzaappunto a Doberditz.... assolutamente un persona per bene e un grande soldato!
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  10. #30
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    81

    Re: Wehrpass grenadier 15 Pz. Gren. Div. caduto a Cassino

    "........ assolutamente una persona per bene e un grande soldato!"


    Come quasi tutti gli Ufficiali della Wehrmacht !! Sto leggendo "I Generali di Hitler" di Correlli Barnet della BUR.
    Giuliano

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato