Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 12 di 12

Discussione: XX settembre 1870-2010

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Localitā
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: XX settembre 1870-2010

    Citazione Originariamente Scritto da buzz
    Beh, se ci pensi bene qualsiasi libro e film che rivela particolari scomodi su praticamente qualsiasi periodo storico č sempre oggetto di critiche e, talvolta, anche manifestazioni violente. Pensa alle polemiche che vengono fuori ogni volta che viene scritto un libro sulle foibe...
    Infatti, hai pienamente ragione, tuttavia c'č periodo e periodo, le foibe per esempio sono un qualcosa di abbastanza vicino ai giorni nostri, molte persone che hanno avuto a che vedere con il fenomeno "foibe" che si tratti di esuli all'epoca bambini, parenti delle vittime ecc... o che si tratti di persecutori e assassini ecc..., molti (non tantissimi) di loro sono ancora in vita, quindi č normale che ci sia una visione ancora "orizzontale" della questione, e chissā* come andrā* a finire. Per quanto riguarda il risorgimento italiano la visione dovrebbe essere "verticale" giā* da un bel pezzo, essendo passati 150 anni dagli eventi, in realtā* non č cosė, il volantino postato all'inizio ce lo conferma. Che si tratti di risorgimento o foibe quando un periodo storico si presta per gli eventi che lo caratterizzano ad essere usato e masticato da fazioni politiche tendenti all'identificazione "metafisica" nell'uno od altro dei contendenti protagonisti del periodo storico detto, la visuale non diventerā* mai "verticale".

    In definitiva la "visione verticale" si raggiunge ogniqualvolta alla determinata storiografia di un evento, vengono integrati aneddoti di qualsiasi natura frutto di nuove ricerche, senza generare polemiche od alzare polveroni. Sotto questo aspetto credo (ma potrei venir smentito, č un'impressione personale) che questo livello sia stato felicemente raggiunto dagli americani negli studi sulla loro guerra civile (1861-65).

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Localitā
    Trieste
    Messaggi
    1,177

    Re: XX settembre 1870-2010

    Citazione Originariamente Scritto da spadon
    Citazione Originariamente Scritto da buzz
    Beh, se ci pensi bene qualsiasi libro e film che rivela particolari scomodi su praticamente qualsiasi periodo storico č sempre oggetto di critiche e, talvolta, anche manifestazioni violente. Pensa alle polemiche che vengono fuori ogni volta che viene scritto un libro sulle foibe...
    Infatti, hai pienamente ragione, tuttavia c'č periodo e periodo, le foibe per esempio sono un qualcosa di abbastanza vicino ai giorni nostri, molte persone che hanno avuto a che vedere con il fenomeno "foibe" che si tratti di esuli all'epoca bambini, parenti delle vittime ecc... o che si tratti di persecutori e assassini ecc..., molti (non tantissimi) di loro sono ancora in vita, quindi č normale che ci sia una visione ancora "orizzontale" della questione, e chissā* come andrā* a finire. Per quanto riguarda il risorgimento italiano la visione dovrebbe essere "verticale" giā* da un bel pezzo, essendo passati 150 anni dagli eventi, in realtā* non č cosė, il volantino postato all'inizio ce lo conferma. Che si tratti di risorgimento o foibe quando un periodo storico si presta per gli eventi che lo caratterizzano ad essere usato e masticato da fazioni politiche tendenti all'identificazione "metafisica" nell'uno od altro dei contendenti protagonisti del periodo storico detto, la visuale non diventerā* mai "verticale".

    In definitiva la "visione verticale" si raggiunge ogniqualvolta alla determinata storiografia di un evento, vengono integrati aneddoti di qualsiasi natura frutto di nuove ricerche, senza generare polemiche od alzare polveroni. Sotto questo aspetto credo (ma potrei venir smentito, č un'impressione personale) che questo livello sia stato felicemente raggiunto dagli americani negli studi sulla loro guerra civile (1861-65).
    Sono perfettamente d'accordo con te, avevo citato le foibe solo come esempio lampante...
    Il problema, secondo me, sono alcuni "storici" che, dopo aver imparato a memoria la storia scritta da qualcuno in maniera inesatta e partigiana, non sono disposti ad accettare revisionismi, perchč, se li accettassero, la loro fama verrebbe meno.
    <Sleep, my friend, and you will see
    That dream is my reality
    They keep me locked up in this cage
    Can't they see it's why my brain says “rage”>

    Metallica - Welcome home (Sanitarium)




    Photobooks fortificazioni <----- NEW! : Fortezze nascoste


    THOR, ODIN'S SON, PROTECTOR OF MANKIND, RIDE TO MEET YOUR FATE, YOUR DESTINY AWAITS!
    Amon Amarth - Twilight of the thunder god

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato