Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Zainetto tattico inglese particolare.

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643

    Zainetto tattico inglese particolare.

    Salve,anticipatamente grazie per vostre oppinioni su questo zainetto inglese.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: Zainetto tattico inglese particolare.

    Non conosco molto bene il materiale del Commonwealth, ma direi che siamo davanti ad una replica. La totale assenza di segni del tempo sia sulla tela dello zainetto, sia sulle parti in metallo e sia sulle fascette di cuoio nuove come se fossero state messe ieri, sembrano darmi ragione.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Zainetto tattico inglese particolare.

    Citazione Originariamente Scritto da Blaster Twins
    Non conosco molto bene il materiale del Commonwealth, ma direi che siamo davanti ad una replica. La totale assenza di segni del tempo sia sulla tela dello zainetto, sia sulle parti in metallo e sia sulle fascette di cuoio nuove come se fossero state messe ieri, sembrano darmi ragione.
    Che io sappia, di repliche degli equipaggiamenti Mills ne sono state fatte pochissime, e questa in ogni caso non lo sembrerebbe. I marchi sembrano autentici. Il problema è che lo small pack è stato pesantemente modificato (da qualche esercito nel dopoguerra: greco?) con l'aggiunta di cinghiette per l'affardellamento di una coperta arrotolata e di quei ganci di ottone con non esistono nel webbing pattern 1937. Qualche tempo fa si trovavano sul mercato small packs con modifiche del genere, ma privi di ganci e passanti in pelle.... propenderei per un'estensiva rielaborazione postbellica di materiale britannico pattern 1937.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643

    Re: Zainetto tattico inglese particolare.

    Grazie per le vostre risposte! Ho comprato questo zaino in asta Germania,pagato 10 euro + 8,50 spedizione unico offerente,mi piace e non mi sono illuso di aver fatto "l'affare" è nuovo di magazzino e credo anche che non valga la pena fare dei falsi simili costerebbero troppo.L'unico timbro è quello in foto (M.W.&Co.LTD 1944 BRITISH MADE).Condivido quello che ha detto Loupie e spero che qualcuno mi sappia dire da dove arriva se Grecia o altri paesi e se il timbro vale qualche cosa.PS allego foto forse il pezzo di tela serviva per reggere l'elmetto?
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di francesco-5th
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Toscana
    Messaggi
    591

    Re: Zainetto tattico inglese particolare.

    hardware veramente insolito
    Ford GPW - DoD June 1943

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: Zainetto tattico inglese particolare.

    Durante la WWII agli 'small' e ai 'large' venivano applicate due cinghie supplementari che incrociate sul retro potevano tener fermo o l'elmetto o il telo antipioggia.Non conosco questa tipologia di 'fermo'. Inoltre e' abbastanza strano che su di un capo d'equipaggiamento britannico, destinato all'esercito di Sua Maesta', venisse apposto il marchio 'British Made'.Su materiale destinato all'Us Army e' facile vedere il marchio suddetto, ma non credo su materiale propriamente britannico. PaoloM

    Loupie dove sei?

  7. #7
    Collaboratore L'avatar di milit73
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Verona,Italia
    Messaggi
    1,422

    Re: Zainetto tattico inglese particolare.

    Ciao a tutti,

    nella mia vita collezionistica precedente ho collezionato anche materiale inglese ma uno zainetto così non l'ho mai visto.
    Il discorso del "British made" fatto da marpo anche per me non fa una piega : perchè trovarlo scritto su materiale inglese ?

    Personalmente a me sembra uno zainetto normale a cui hanno aggiunto qualche cinghia di troppo.

    Chi e quando penso non lo sapremo mai.

    Ciao
    Michele

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di francesco-5th
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Toscana
    Messaggi
    591

    Re: Zainetto tattico inglese particolare.

    Citazione Originariamente Scritto da marpo
    Durante la WWII agli 'small' e ai 'large' venivano applicate due cinghie supplementari che incrociate sul retro potevano tener fermo o l'elmetto o il telo antipioggia.Non conosco questa tipologia di 'fermo'. Inoltre e' abbastanza strano che su di un capo d'equipaggiamento britannico, destinato all'esercito di Sua Maesta', venisse apposto il marchio 'British Made'.Su materiale destinato all'Us Army e' facile vedere il marchio suddetto, ma non credo su materiale propriamente britannico. PaoloM

    Loupie dove sei?
    quoto totalmente Marpo. Veramente strano il British Made.
    Ford GPW - DoD June 1943

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,230

    Re: Zainetto tattico inglese particolare.

    Citazione Originariamente Scritto da marpo
    Durante la WWII agli 'small' e ai 'large' venivano applicate due cinghie supplementari che incrociate sul retro potevano tener fermo o l'elmetto o il telo antipioggia.Non conosco questa tipologia di 'fermo'. Inoltre e' abbastanza strano che su di un capo d'equipaggiamento britannico, destinato all'esercito di Sua Maesta', venisse apposto il marchio 'British Made'.Su materiale destinato all'Us Army e' facile vedere il marchio suddetto, ma non credo su materiale propriamente britannico. PaoloM

    Loupie dove sei?

    sono qui, Paolo: sì, la questione del British Made ricorda molto da vicino la dizione dei Fairbairn and Sykes venduti nel dopoguerra sul mercato statunitense, e farebbe quindi pensare a una produzione brrtannica per l'esportazione. Potrebbe trattarsi di forniture effettuate su specifiche dell'esercito greco, o magari turco, visto che in ogni caso il MK II era stato adottato da entrambi gii eserciti. Non credo invece sia stato fatto per l'esercito belga: il webbing belga in genere ha una coloritura più verdognola. Non è da escludere nemmeno un'ipotesi di esercito portoghese, che aveva adottato il webbing britannico già nella I GM.

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: Zainetto tattico inglese particolare.

    Difatti non dico sia falso, pero' come dici tu, potrebbe essere stato approntato per uno dei 56paesi in tutto il mondo che hanno adoperato il webbing inglese o pseudo tale.I Moschettoni e le cinghiette di cuoio fanno pensare ad esempio a paesi medio orientali e si discostano molto da quelli tipicamente WD. PaoloM

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •