Pagina 19 di 29 PrimaPrima ... 91718192021 ... UltimaUltima
Risultati da 181 a 190 di 283

Discussione: ZAINI,ZAINETTI, BORSE TATTICHE e TASCAPANE

  1. #181
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    447

    Re: Aiuto identificazione zaino: alpino?

    Si, direi che è il modello da alpino della seconda guerra mondiale. Sotto la patta di chiusura dovrebbero esserci delle cinghiette per fissare la gavetta, si vedon le cuciture a zaino chiuso. Se non ci sono possono essere state tagliate per praticità. Sul corpo, davanti al sacco al lato opposto degli spallaci dovrebbero esserci dei ganci per fissare il tattico. E' il mod. 39.

  2. #182
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: TASCAPANE R.M. O R.E.I.?

    Citazione Originariamente Scritto da dimonios
    Eh caro Bacchiola, ti ho chiamato ma tu non hai risposto!
    Ritenta, sarai più fortunato.. carogna!!

    Citazione Originariamente Scritto da dimonios
    Comunque, se ti può consolare, anche io mi sono arrovellato su quel giaccone foderato di pelliccia e l'unica certezza è che si trattasse di un indumento di navigazione introdotto negli anni 30, ma che in alcune foto inizio seconda guerra, ancora si vede.
    La foto precisamente datata più tarda che ho recuperato si riferisce alla fine del 1942 in quel di Crotone, su un MAS antisom della grande guerra.. la cuffia in particolare era praticamente aeronautica, come foggia..

    Citazione Originariamente Scritto da dimonios
    E per non parlare dei salvagente, a proposito dei quali ho idea che, a guerra inoltrata, per i sommergibilisti se ne adottò un tipo gonfiabile (alla maniera tedesca), ma non ho trovato nessuna corrispondenza!
    Del salvagente ho trovato notizia della sostituzione del modello di inizio guerra in kapok, detto "strozzagente", con quello classico rosso avvolgente..

    Riguardo Remo.. beh non mi risulta che il R.Esercito abbia avuto scomparti così conformati nei "normali" zainetti M39, sia pur prodotti durante la guerra.. e si che i bottoncini devono aver avuto una specifica funzione, dal momento che hanno un costo sia intrinseco che come lavorazione.. e che tali zainetti siano finiti tutti in Sardegna o Corsica? Mmm.. riguardo le foto d'epoca di FANTI MARINA e MARINAI dei SERVIZI ARMATI (poi perchè maiuscolo?) dovresti notare che la tenuta estiva preferita è zoccoli, mutande e canottiera o d'inverno, per i marinai "normali", un mix di tenuta militare e maglioni, sciarpe e altro ricamato dalla nonna.. pensi che non sia stato previsto uno zaino, zainetto ecc dal momento che dovevano combattere per poco tempo o in combattimenti limitati? I pantaloncini corti visibili con il San Marco a Tobruch (e che sono diventati mirabili figurini) sono regolamentari? Permettimi una battuta, saresti stato un ottimo ufficiale di commissariato, di quelli "a risparmio".. ovviamente, l'equipaggiamento del marinaio era pari, anche se magari alleggerito, a quello di un normale fante del R.Esercito.. non avevano nemmeno zaini alpini mod.39 secondo le tue carte? Che poi gli zainetti siano rimasti in magazzino, specie in una base arretrata come Maddalena, è normale ed indice che non sono stati utilizzati come affermi.. in Tunisia deve essere capitato il contrario,ho idea.. vabbè, ognuno ha la sua idea ma, ribadisco, a mio parere si tratta di materiale di proprietà della R.Marina e destinato ai marinai o alla Milmart..
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  3. #183
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    985

    Re: TASCAPANE R.M. O R.E.I.?

    Citazione Originariamente Scritto da Bacchiola
    Del salvagente ho trovato notizia della sostituzione del modello di inizio guerra in kapok, detto "strozzagente", con quello classico rosso avvolgente..
    Credo all'inizio del 1942... ma se tu provassi ad indossare il salvagente rosso ti renderesti facilmente conto che operare con quell'ingombro su un sommergibile sarebbe quanto meno complicato!

    Bella foto, conosci per caso la località? Mi sembra una costa "familiare"...

    Dimonios

  4. #184
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: TASCAPANE R.M. O R.E.I.?

    Citazione Originariamente Scritto da dimonios
    Credo all'inizio del 1942... ma se tu provassi ad indossare il salvagente rosso ti renderesti facilmente conto che operare con quell'ingombro su un sommergibile sarebbe quanto meno complicato!
    ..dubito fossero in dotazione ai sommergibilisti, quoto quanto detto da te in precedenza, ovvero che, nella possibilità, furono introdotti i salvagenti gonfiabili di tipo aeronautico, con bombola e valvola per il gonfiaggio d'emergenza. In foto, sotto, presento due foto di questi ultimi: sono marinai della Kriegsmarine imbarcati sull'R189, unità molto attiva nel Tirreno Settentrionale lungo la rotta tra Livorno a Bastia/Maddalena.

    Citazione Originariamente Scritto da dimonios
    Bella foto, conosci per caso la località? Mi sembra una costa "familiare"...
    Beh.. dipende da qual è la tua origine.. scherzi a parte, è ripresa durante il trasferimento dal porto di Bari alla Grecia.. sto cercando senza molta fortuna - credo dovrò fare una nuova scansione dell'originale - un'immagine di questa serie in cui si osservano le cataste degli zaini sottobordo, pronti ad essere imbarcati sul piroscafo..
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  5. #185
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: TASCAPANE R.M. O R.E.I.?

    Altro modello di salvagente, notare l'elmetto VT indossato dal marinaio.. siamo nello Ionio a bordo del rimorchiatore requisito Santo Stefano del Gruppo Dragaggio di KR ed è il 1942..
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  6. #186
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    985

    Re: TASCAPANE R.M. O R.E.I.?

    Allora, andiamo con ordine: il salvagente che definisco "1° tipo", derivato dal modello in uso durante la prima mondiale, indossato dal marinaio con Adrian, venne lentamente sostituito dal modello arancione o "2° tipo" dall'inizio del 1942. L'operazione di rimpiazzo, da quanto ho potuto appurare fu lenta e complicata e venne data la priorità alle navi di squadra.
    Ritengo che su alcune (se non tutte) unità minori si continuò ad impiegare il "1° tipo".
    Il salvagente rappresentato nella tua foto è il modello di inizio guerra della Kriegsmarine, anch'esso rimpiazzato da due successivi modelli. Il salvagente che credo possa essere stato fornito ai sommergibilisti non era sicuramente questo, ma credo che nelle foto successive si possa vedere chiaramente quello che a me sembra un salvagente ventrale (che nella forma ricorda più il "1° tipo"). Sembrerebbe semplicissimo: una fascia ventrale sorretta da una coppia di bretelle; nelle foto appare sgonfio, ma credo non avesse una bombola, ma forse un tubo per il gonfiaggio "a bocca".
    Ripeto, la teoria di questo salvagente di "3° tipo" per sommergibilisti è solamente una mia idea, non suffragata da alcun regolamento, ma avvalorata da alcune foto (come queste pubblicate) e da una semplice e logica considerazione sul particolare ambito nel quale doveva essere impiegato. Altrimenti cosa potrebbe essere quell'oggetto che i marinai della foto indossano sulla coperta del battello? Avresti un'idea alternativa?
    Un siffatto salvagente avrebbe anche consentito un più agevole passaggio attraverso i boccaporti e una maggiore praticità d'uso. Ho trovata qualche traccia contrastante nella memorialistica, molti sommergibilisti parlano solo del "1° tipo" e solo in un caso mi sono imbattuto in un vecchio marinaio che parlava di un salvagente gonfiabile, raccontandomi di un marinaio che durante le fasi concitate di un affondamento ne indossò più d'uno, e ti assicuro che con gli altri due modelli sarebbe impossibile!

    Queste le immagini:

    Dimonios
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #187
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: TASCAPANE R.M. O R.E.I.?

    Ti seguo e concordo con te, ho postato però la fotografia della Kriegsmarine in quanto, in fotografia d'epoca, ne ho notato alle volte un tipo simile, indossato però da nostri marinai.. in materia, se non erro, esiste un documento che dovrei avere in copia circa una fornitura di materiali dalla Germania in cui si fa accenno a questi giubbetti gonfiabili "speciali".. riguardo i salvagenti tradizionali, ne esiste un ulteriore tipo riservato al personale imbarcato o per meglio dire trasportato, tristemente famoso come "strozzagente" per la caratteristica di forzare il collo in posizione innaturale, con conseguenti lesioni gravi, in caso di impatto con l'acqua (inoltre rendeva instabile il galleggiamento tendendo a far rovesciare il naufrago).. a breve ne posto una foto.. certo stiamo andando un tantinello off topic ma, in attesa di novità e repliche circa gli zaini RM da Remo, penso non sia un problema.. :P
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  8. #188
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    403

    Re: Borse zaino per identificazione

    Eccellente chiarimento. grazie infinite!!!

    Buon anno anche a te.
    Per non dimenticare

  9. #189
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    224

    Re: TASCAPANE R.M. O R.E.I.?

    ..mi arrendo!!!! :-))))
    Un caro saluto a tutti e grazie per l'attenzione
    Remo
    SENTINELLE DEL LAGAZUOI

  10. #190
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: TASCAPANE R.M. O R.E.I.?

    Citazione Originariamente Scritto da fanteinvitto2
    ..mi arrendo!!!! :-))))
    Un caro saluto a tutti e grazie per l'attenzione
    Remo
    SENTINELLE DEL LAGAZUOI
    Beh.. se ti arrendi così facilmente, allora non sei proprio così.. invitto!! )))

    Un pò di immagini da varie angolazioni dello "strozzagente", come veniva chiamato il salvagente di primo tipo utilizzato soprattutto sulle unità ausiliarie e mercantili.. c'è anche un particolare uniformologico interessante, ovvero la mostreggiatura in una delle fotografie non corrisponde con il trofeo da bustina..
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

Pagina 19 di 29 PrimaPrima ... 91718192021 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato