Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 59

Discussione: Zone pericolose?

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    34

    Zone pericolose?

    Cari amici,
    mi scuso innanzitutto se sto sbagliando sezione del forum ma mi sembrava fosse la più adatta per il quesito che intendo porvi.
    Il mio ambito di ricerca sarà* il Lazio e in particolare la provincia di Roma. Volevo sapere da voi, sicuramente più esperti di me, se ci sono zone particolarmente pericolose causa possibile presenza di ordigni inesplosi da cui tenermi lontano.
    Vi ringrazio per le informazioni che son sicuro vorrete darmi.

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Zone pericolose?

    Mica una domanda stupida. Chissa se esistono ancora aree non bonificate in Italia e quali sono le zone a rischio visto che la guerra si è fatta tutto il tour della penisola
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    34

    Re: Zone pericolose?

    Nella mia ignoranza io metto al primo posto la zona di Anzio, Ostia e Nettuno....direi per ovvi motivi! Zone da cui mi terrò ben lontano per le mie ricerche.
    Nessuno sa dirne altre?

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Zone pericolose?

    Ma per pericolose che cosa intendi? Se sono ancora presenti campi minati o semplicemente ordigni inesplosi? Nel dopoguerra tutti i campi minati in Italia sono stati bonificati, ma invece gli ordigni inesplosi (granate, bombe d'aereo......) che non si trovavano in superficie sono stati lasciati lì. Quindi in tutte le zone del fronte sono ancora presenti questi ordigni, dalle montagne della prima guerra mondiale fino alle linee Gotica, Gustav e via dicendo.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296

    Re: Zone pericolose?

    Citazione Originariamente Scritto da Percevalus
    Nella mia ignoranza io metto al primo posto la zona di Anzio, Ostia e Nettuno....direi per ovvi motivi! Zone da cui mi terrò ben lontano per le mie ricerche.
    Nessuno sa dirne altre?
    presumo tu faccia questa domanda perchè interessato alla ricerca con un cercametalli.

    tieni presente che se vai dove non c'è stata la guerra, oggetti militari sono difficili da trovare non credi? per oggetti militari non intendo bombe o ordingi, ma semplicemente anche oggettistica varia. certo se trovi un accampamento potrebbe essere molto più redditizio in tetmini di minuteria, se vai invece lungo una linea difensiva, in questo caso anzio puoi trovare anche roba più "pesante".
    ti do un consiglio, come prima cosa impara a riconoscere i vari ordigni, anche capendo il loro funzionamento per tua conoscenza, (è come se un cacciatire fa in giro non distinguendo un tordo da un fagiano).

    ATTENTO, QUESTO CONSIGLIO NON TE LO DO PERCHE' TU POSSA SMONTARLI!! OCCHIO MAI TOCCARE ORDIGNI INESPLOSI. SI CHIAMANO I CARABINIERI E BASTA!!

    detto questo, io non mi terrei lontano da tale zona, l'avessi un po più vicino ci farei qualche spazzolata. e comunque mai picconare al centro del segnale, vacci piano.
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    34

    Re: Zone pericolose?

    Io non ho intenzione di cercare militaria moderna! Per quello chiedevo da dove tenermi lontano! Si il fatto di picconare ai lati è chiaro e mai e poi mai toccherei un ordigno!
    Altrimenti non avrei fatto tale domanda.
    Chiedevo solo se nella provincia di Roma e nel Lazio ci sono zone più pericolose. Vedi Ostia anzio e nettuno.
    A me la militaria interessa ma proprio per evitare problemi non voglio cercarla.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296

    Re: Zone pericolose?

    mhm secondo me devi partire con un altro ragionamento, che vuoi cercare??

    se non cerchi militaria del secondo conflitto non vedo perchè tu debba interessarti di Anzio.

    se cerchi roba settecentesca, devi cercare luoghi dove si sono svolte battaglie 700esche,
    se cerchi monete attuali vai in spiaggia o nei parchi.
    se cerchi medagliette e crocifissi cerca di documentarti su vecchie sytrade, ulivete antiche, chiese e pievi rurali.

    poi per me non c'è posto sicuro, io non ho mai fatto un uscita senza trovare anche un semplicissimo proiettile
    comunque aspetta qualche romano o laziale che ti dia maggiori informazioni.

    ciao e buone ricerche
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    34

    Re: Zone pericolose?

    Infatti mi documenterò su uliveti, vigne, vecchie cascine ecc.
    Diciamo che io sono interessato, nei limiti della legge, a tutto ciò che non è militaria di I e II gm proprio causa pericolosità* delle zone.
    Sui proiettili inesplosi ho meno paura nel senso che chiaramente sono meno pericolosi di una mina antiuomo! Certo poi se è un proiettile di artiglieria la musica cambia.
    Starò attento al 1000%!
    Non scaverò al centro del segnale (thanks to pinpoint!), scaverò molto piano, disegnerò un ferro di cavallo attorno al segnale e tenterò di sollevare la terra, starò attento a segnali che mi indicano dimensioni maggiori di una moneta.
    Altri consigli?

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Zone pericolose?

    Beh guarda mi è capitato di trovare tante volte ordigni anche di grandi dimensioni anche se non li cercavo. Quello che posso dirti è che è giusto avere paura e fare attenzione con questi oggetti. Però non bisogna averne il terrore, sono cose che possono succedere e non bisogna farsi prendere dal panico. Le vittime di questi ordigni sono SOLO persone che se li sono portati a casa e hanno tentato di disinnescarli, ma se uno li trova non corre nessun tipo di rischio perchè da soli non esplodono di sicuro. Se ti capita di trovarne uno segnalalo alle autorità*, buona fortuna e buone ricerche.

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    34

    Re: Zone pericolose?

    Sicuramente avviserò subito le autorità* dopo essermi debitamente allontanato dall'ordigno stesso. Ok ragazzi ora sono più tranquillo :P

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato